Pieragnoli - Alta gastronomia dal 1949

News

Iscriviti alla nostra newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti e ricevere le nostre ultime novità.
Iscriviti
Tartufo Pieragnoli

Grand Gourmet al Tartufo

Sapevate che il tartufo è un fungo? Il tartufo appartiene al genere Tuber e viene definito un fungo ipogeo, cioè che cresce sotto terra.
Ma le particolarità del tartufo, che lo rendono pregiato in cucina, sono il suo odore e il suo sapore che si sposano perfettamente con il formaggio come nel nostro "Grand Gourmet al Tartufo".
Che fai vieni ad assaggiarlo?
Rimarrai sorpreso e deliziato dal suo sapore!

Autunno Pieragnoli

Autunno

I boschi e la campagna in autunno ci offrono tanti prodotti per rendere appetitosa la nostra tavola!
Nei prossimi giorni vi presenteremo prodotti, ricette e news su questa stagione.

Autunno: profumo di polenta!

La nuova farina gialla è perfetta per realizzare la polenta da abbinare ai nostri sughi di carne... cinghiale, cervo, anatra, lepre, capriolo e cinta senese!

Farina gialla

Si avvicina l’autunno, è tempo di farina gialla! La produzione della farina di mais, comunemente chiamata “farina gialla”, avviene macinando i chicchi ricavati dalle pannocchie secche. Con la farina di mais si possono fare, oltre alla classica polenta, le tortillas e alcuni tipi di pasta e di dolci. E’ importante ricordare che Il mais è per sua natura privo di glutine.
Da Pieragnoli è già disponibile la farina di mais produzione 2017.
Bramata o fioretto? Voi quale usate per le vostre ricette? Aspettiamo di conoscere i vostri suggerimenti e i vostri consigli!

Pasta alla Carbonara

Le origini della carbonara sono incerte, si trovano tracce nei trattati di cucina redatti a Napoli nel 1837, alcuni ne associano l'origine ai carbonai delle regioni del centro Italia e in fine c'è chi sostiene che con l'arrivo degli americani, durante la seconda guerra mondiale, sia nata utilizzando due degli ingredienti della razione K, le uova in polvere e il bacon, successivamente sostituiti con uova fresche e guanciale chiamato in Toscana "Gota". Oggi vi proponiamo la nostra ricetta con l'aggiunta dell'aglio e con il nostro pecorino!

Ingredienti per 4 persone:
400g di rigatoni, 3 uova fresche, un trancio di gota stagionata, un trancio di pecorino, aglio, sale, pepe, vino bianco e olio extravergine d'oliva

Procedimento:
mettete a bollire l'acqua in una pentola e nel frattempo fate scaldare l'olio in una padella, aggiungete l'aglio, fatelo imbiondire, aggiungete la gota e una volta rosolata, sfumate con del vino bianco. Sbattete le uova, aggiungete il pecorino, il sale ed il pepe nero macinato. Salate l'acqua, cuocete la pasta e una volta scolata, versatela nella padella dove avete fatto rosolare la gota, aggiungente le uova sbattute e un po' d'acqua di cottura, fate saltare il tutto e servite!
Buon appetito!!

Ricotta, miele, noci e fichi

La ricotta non è un formaggio ma un latticino ottenuto dal siero che si separa dal caglio durante la produzione dei formaggi.
E’ ricca di sali minerali, calcio, selenio, fosforo e zinco, e di vitamine. Nella ricotta Pieragnoli, fatta con latte italiano al 100%, è molto elevato anche il contenuto di proteine che va da 8 a 9 grammi per 100g di ricotta.
Oggi vi proponiamo la ricotta Pieragnoli, disponibile di pura pecora o mista, abbinata ad un filo di miele d’acacia, noci e fichi.

Etichettatura: Origine del latte

Dal 19 aprile 2017 è obbligatoria in etichetta l'indicazione dell'origine della materia prima e del paese di trasformazione del latte e dei prodotti lattiero caseari. Pieragnoli si impegna, da oltre 60 anni, a portare sulle vostre tavole prodotti di qualità comunicando al consumatore tutte le informazioni sui prodotti, tra cui l’origine del latte.
Su tutti i formaggi, freschi e stagionati Pieragnoli trovate l’indicazione “Origine del latte: Italia”, dicitura che garantisce che il latte è stato munto e trasformato in Italia.

Pieragnoli, latte 100% italiano!

Salamella

Conosci la nostra salamella?
Puro suino 100%, senza glutine, senza lattosio, affina la sua stagionatura nelle nostre celle a temperatura e umidità controllate per sprigionare tutto il suo sapore sulla tua tavola.

Involtini melanzane e ricotta

Involtini di melanzane grigliate ripiene di ricotta, noci, pistacchi e rucola.

Fate grigliare delle melanzane lunghe, e durante la loro cottura preparate un composto con: Ricotta Mista Pieragnoli, noci e pistacchi tritati e rucola tagliata finemente.
Salate leggermente e lasciate riposare in frigorifero per 10 minuti. Una volta grigliate le melanzane, fatele raffreddare e utilizzatele per creare gli involtini.

Le qualità del prosciutto crudo!

ll prosciutto crudo è un salume stagionato che si ottiene equilibrando i processi di salatura e stagionatura della coscia del maiale a temperatura ed umidità controllati.
Il prosciutto crudo Pieragnoli è lavorato esclusivamente con l’aggiunta di sale, senza conservanti o additivi.
Dal punto di vista nutrizionale è un alimento ricco di proteine contenenti aminoacidi essenziali particolarmente utili nell'alimentazione degli sportivi.
Fonte di vitamine del gruppo B e vitamina E contiene anche sali minerali come ferro, zinco e selenio.

Se vuoi mangiare sano scegli i nostri prodotti!

Tortellini Freddi

Vuoi un'idea per un gustoso piatto estivo?

Ecco la ricetta per i Tortellini Freddi!

Cuocete i tortellini in abbondante acqua salata e scolateli al dente, conditeli con un filo d’olio extra vergine d’oliva per non farli attaccare e metteteli distesi a freddare su un vassoio.
In una ciotola tagliate i pomodori a pezzetti, conditeli con olio extra vergine d’oliva, aggiungete basilico, sale e pepe a vostro piacimento e unite il tutto ai tortellini precedentemente freddati.
Infine, se di vostro gradimento, aggiungete la mozzarella fior di latte tagliata a pezzetti. Mettete i tortellini conditi in frigorifero e toglieteli una mezz’ora prima di servirli in tavola.

Hamburger di Chianina con pecorino Etichetta Verde

Estate… quando la vita all'aria aperta stimola l'appetito!

Hamburger di Chianina con pecorino Etichetta Verde, gota croccante, cipolle rosse caramellate all'aceto balsamico, insalata e pomodori.

Tagliate a metà una cipolla rossa e fatela appassire in una padella antiaderente con olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale e un paio di cucchiai d’acqua. Appena le cipolle si saranno ammorbidite aggiungete un cucchiaio di zucchero, preferibilmente di canna, e appena inizierà a caramellare, bagnate con l'aceto balsamico, amalgamate bene il tutto e portate a fine cottura. Lavate alcune foglie d'insalata e tagliatela finemente, lavate un pomodoro e tagliatelo a fette. Mettete a cuocere l'hamburger e due fette di gota salata sulla griglia o in padella fino alla cottura desiderata. Tostate il pane al sesamo e farcitelo con l'insalata, i pomodori, l'hamburger, alcune fette sottili di pecorino Etichetta Verde, le fette croccanti di gota e la cipolla caramellata.

E adesso puoi gustarlo in tutta la sua bontà.

Fagottini di Bresaola punta d'anca IGP con ricotta, rucola e noci

Fagottini di Bresaola punta d'anca IGP con ricotta, rucola e noci, un'idea buona e deliziosa anche alla vista!

Lavorate in una ciotola la ricotta per renderla cremosa, aggiungete le noci sbriciolate e la rucola tritata avendo cura di amalgamare bene il composto. Condite con olio extra vergine d’oliva, sale e pepe. Adagiate un cucchiaio del composto su una fetta di bresaola e chiudetela a fagottino legandola con fili d’erba cipollina. Tenete i fagottini in frigorifero fino al momento di servire.

Come conservare e utilizzare la Mozzarella di Bufala I.G.P.

Questo alimento è composto soltanto da prodotti naturali quali latte, sale e caglio ed è senza conservanti.

Il modo migliore per conservare la mozzarella è tenerla immersa nel suo liquido così da mantenerne la sapidità originale, anche se al momento dell'uso può essere passata sotto l'acqua se preferiamo un sapore meno deciso.
Il luogo di conservazione cambia con le stagioni: in inverno a temperatura ambiente ed in estate in frigorifero.
Se conservata in frigorifero, per esaltarne il sapore, sarebbe opportuno lasciarla almeno mezz’ora a temperatura ambiente prima dell'utilizzo.
Per cucinarla, consigliamo di toglierla dalla sua acqua e tenerla in un recipiente forato per alcune ore, affinché possa perdere l'acqua in eccesso non necessaria in cottura.

Porchetta

Porchetta da suini allevati in Italia, cotta con il metodo tradizionale, ideale per arricchire un evento o una cerimonia con il gusto di un prodotto tipico!

Bresaola

Con l'arrivo dei primi caldi è un piacere gustare una bel piatto di bresaola Pieragnoli, sapientemente condito e contornato da verdure fresche di stagione!

Una ricerca rivela che la bresaola è l’alimento star degli sportivi.

Merito di leggerezza, digeribilità, sapore intenso e completezza nutrizionale!

Coscia di Suino

Tempo di picnic, tempo di gustosi taglieri…

La coscia di suino ha un gusto delicato ma un'aroma intenso, perfetta con il pane toscano e, durante il periodo estivo, abbinata ad un fresco melone.